Folgaria Estate 2016


Folgaria è un paese in provincia di Trento che riesce ad essere vivo tutto l’anno. Se è vero infatti che d’inverno spicca per le sue piste da sci, in estate Folgaria riesce a proporre tantissimi eventi, stupende escursioni e bellissime attività sportive per tutta la famiglia. Andiamo a scoprirle insieme.

Scopri le 6 più belle escursioni estive, i principali eventi dell’estate 2016, tutti gli sport che potrai praticare a Folgaria e dintorni e una speciale sorpresa alla fine dell’articolo.

 

Le 6 più belle escursioni di FolgariA Dintorni

Sentiero dell’acqua

Il “Sentiero dell’acqua” è un viaggio nel tempo in uno dei luoghi più suggestivi dell’Alpe Cimbra: le rive del torrente Astico. L’Astico è uno scrigno da seguire e da scoprire, è l’immagine di una montagna incontaminata, bella e sfuggente. Lungo il percorso è possibile visitare un insieme straordinario ed irripetibile di resti di antichi insediamenti.

Partenza: Carbonare
Arrivo: Cueli
Km: 2 km
Difficoltà: Facile

Escursione da Serrada al Rifugio Filzi

La relativa brevità del percorso e la comodità di un sentiero largo (strada forestale) rendono questa proposta ideale anche per escursionisti meno allenati ed esperti. La vista a 360° è bellissima, si possono vedere L’Altissimo, lo Stivo, il Col Santo, l’altopiano di Folgaria con il Cornetto e la Martinella e, affacciandosi dal Rifugio, si può vedere la Val d’Adige e le città di Trento e Rovereto. La partenza è a Serrada (frazione di  Folgaria) e a poca distanza dal centro finisce l’asfalto ed inizia la ex strada militare che attraversa il bosco in leggera salita fino ai prati intorno al monte. Per circa 1 Km la la salita è moto leggera e piacevole, subito dopo una piccola discesa comincia invece ad essere più ripida.

Partenza: Folgaria
Arrivo: Rifucio Filzi
Lunghezza: 4,2 km
Difficoltà: facile

Forra del lupo

Si tratta di un antico camminamento militare, risalente alla prima guerra mondiale che parte da Cogola, località di Serrada e conduce fino al Forte Dosso delle Somme che i tedeschi chiamavano Verk Serrada. Il sentiero si snoda tra profonde gole, anfratti stretti, grotte, scalinate, passaggi a picco sulla roccia facendo vivere le emozioni del tempo che si sposano con la quiete della natura e con la bellezza di incredibili panorami.

Partenza: Serrada
Arrivo: Forte dosso delle somme
Km: 4,8 km
Difficoltà: Facile

Dal castello alla montagna

L’escursione permette di raggiungere il castello di Beseno (XVI sec.) collocato all’inizio della valle del Rio Cavallo, percorrendo quella che fu l’antica viabilità medievale. Il percorso si sviluppa prevalentemente in area boschiva (ceduo, abete, faggio) e ripercorre le secolari vicende storiche che hanno visto contrapposta la Magnifica Comunità di Folgaria ai conti Trapp di Beseno. Attrezzato con pannelli illustrativi e di segnaletica direzionale, l’itinerario si sviluppa sui due versanti orografici della valle del Rio Cavallo, il solco vallivo che divide l’ampia Val Lagarina dall’altopiano alpestre.

Partenza: Folgaria sud
Arrivo: Folgaria sud
Difficoltà: medio
Lunghezza: 12,0 km

Giro del Cherle

Fra i numerosi Forti Militari che si trovano nell’ex confine fra Austria ed Italia c’è il Forte Chele detto anche Forte San Sebastiano. Il forte, non completamente accessibile, si trova a quota 1440 metri e sovrasta la valle di accesso a Folgaria, da li si aprono panorami verso quelli che un tempo sarebbero stati definiti “punti strategici” mentre oggi preferiamo chiamarli splendidi panorami alpini. Lungo tutto il percorso si trovano diversi cartelli informativi che spiegano la storia della fortezza, la sua struttura e le sue funzioni strategiche nel conflitto

Partenza: Chiesa di San Sebastiano (Fraz. Folgaria)
Arrivo: Chiesa di San Sebastiano (Fraz. Folgaria)
Difficoltà: medio
Lunghezza: 10,2 km

Giro dei Forti

L’escursione permette di visitare due delle tre fortezze austro-ungariche folgaretane, cioè Forte Dosso delle Somme e Forte Sommo Alto. Vi consigliamo questa per l’alto valore culturale e storico, lungo il percorso è infatti possibile incontrare numerosi ruderi di guerra ormai immersi nella vegetazione. L’itinerario non è dei più facili, lo consigliamo a camminatori ed escursionisti che cercano una vacanza in movimento, a Folgaria esistono infatti escursioni più facili di questa, tuttavia l’atmosfera che pervade questi sentieri ci sembra valga tutta la fatica che si prova per arrivare alla meta.

Partenza: Folgaria sud
Arrivo: Folgaria est
Difficoltà: impegnativo
Lunghezza: 12,0 km

GLI EVENTI A FOLGARIA DEL 2016

2 – 5 GIugno – Recuperando il tempo

Un grande evento si svolgerà nella splendida cornice di Lavarone, sull’Alpe Cimbra, dal 2 al 5 giugno 2016: Recuperando il Tempo. Una delle location sarà la Fortezza Forte Belvedere per far rivivere gli eventi della Prima Guerra Mondiale, poi i borghi viaggeranno nel tempo per far riscoprire l’emozione di rivedere gli antichi mestieri, spettacoli popolari e i sapori tradizionali. Oltre 300 figuranti con costumi dell’epoca animeranno le tre giornate e la sera del 4 giugno, su prenotazione, si potrà assistere al valzer viennese con abiti austroungarici.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.recuperandoiltempo.it

6-15 Giugno – Ritiro nazionale italiana Basket

Arriva anche quest’anno l’appuntamento con i grandi del basket italiano! 10 giorni di ritiro per la Nazionale Italiana Pallacanestro sull’Alpe Cimbra: dal 6 al 15 giugno si allenerà per il 5° anno consecutivo a Folgaria. Durante il collegiale saranno numerose le occasioni per i tifosi di entrare in contatto con i giocatori, grazie agli allenamenti aperti al pubblico (interamente aperti al pubblico durante il weekend (10-11-12 giugno) e parzialmente durante i restanti giorni.

26 Giugno – Night Hawk Italia

Night Hawk è una delle manifestazioni più interessanti nel mondo dell’orienteering. Night Hawk è stato creato perché l’orienteering è sociale per piccoli e grandi club, gruppi e aziende vogliono più eventi sociali nel mondo. E’ il modo perfetto per iniziare l’estate e incontrarsi con tutti gli atleti che praticano questo sport, oltre ad essere un punto d’incontro per l’orienteering internazionale, con concorrenti provenienti da tutto il mondo.

Per maggiori informazioni rivolgersi  al sito www.datarun.it entro il 19/06/2016

3 luglio – Marcia dei forti

Giunta alla 18^ edizione la Marcia dei Forti, che si terrà domenica 3 luglio, è un appuntamento imperdibile per gli amanti della corsa a piedi in montagna. I percorsi da 8-12-20-31 e 42 km si snodano infatti in un territorio che conserva ancora oggi molte testimonianze della Grande Guerra, tra Forti e trincee in un percorso tutto da scoprire.

Per maggiori informazioni rivolgersi a info@alpecimbra.it

29-30-31 luglio – 40° anniversario Banda folk di Folgaria  

Attraverso la musica e l’attenzione ai dettagli coreografici, la Banda Folk contribuisce a portare il nome e l’immagine di Folgaria non solo in tutta Italia, ma anche all’estero, trasmettendo così, a quanti la seguono, il calore e l’allegria propri della comunità folgaretana.  Il gruppo comprende più di 70 membri affiatati e uniti attraverso la bellezza e la sincerità della musica.

Per chi fosse interessato consigliamo di visitare la pagina Facebook dell’evento

luglio 2016 – Degustando l’oltresommo

Si tratta di una camminata enogastronomici di circa 7 km lungo il Sentiero dell’Acqua, tra antichi mulini e segherie, attraverso i borghi di San Sebastiano, Perpruneri, Cueli, Carbonare e Novellami, immersa nella natura, di livello semplice, adatta alle famiglie.  Lungo il percorso saranno disposti dei “Punti Goderecci”, 5 tappe in cui i partecipanti potranno assaggiare i prodotti tipici locali realizzati esclusivamente sull’Alpe Cimbra di Folgaria, Lavarone e Lusérn: dal formaggio Vezzena, al miele dei nostri apicoltori, dai salumi tipici, alle “focacce cimare”. Un evento unico nel suo genere, ricco di storia, natura e piaceri culinari, tutti da scoprire.

Per maggiori informazioni rivolgersi a info@alpecimbra.it

7-13 agosto – Serrada futurista 

Ispirata a Fortunato Depero, Serrada ogni anno dal 1995, organizza il carnevale in suo nome, dove piazza Dama viene allestita con le famose sagome, le più rappresentative e le più affascinanti. Con i futuristi venne esplorata ogni forma artistica , dalla pittura alla scultura, dalla poesia al teatro,senza trascurare la musica, l’architettura, la danza, la fotografia, il nascente cinema e addirittura la gastronomia. il connubio di queste forme artistiche trova la sua migliore espressione nell’ormai famosa cena futurista, un appuntamento conviviale fatto non solo di sapori, ma anche di atmosfere e citazioni.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.serrada.it o la pagina facebook.

Folgaria sport

Trekking e Nordin walking

Per gli appassionati di trekking Folgaria offre l’habitat ideale per escursioni di ogni difficoltà: dalle camminate più semplici immerse nei pascoli, alle vie alpinistiche più impegnative. Folgaria e dintorni inoltre offrono a tutti gli appassionati di Nordic Walking una grande offerta di sentieri e percorsi, da quelli classici per il trekking a quelli studiati appositamente per questa disciplina. È stato creato infatti un parco attrezzato, il Nordic Walking Park, composto da 17 percorsi con vari livelli di difficoltà (facili, meno facili e impegnativi) muniti di apposita segnaletica direzionale e bacheche illustrative.

Per maggiori info scrivete a info@alpecimbra.it

Tennis

Con ben 19 campi in terra battuta o erba sintetica Folgaria vi offre una vasta scelta per giocare a tennis.Tra un dritto e un rovescio vi divertirete un sacco e se non siete capaci ma volete imparare ecco a vostra disposizione un maestro tutto per voi!

Per maggiori info scrivete a info@alpecimbra.it

Arrampicata sportiva

Noi vi sveleremo solo due “palestre di roccia”: la palestra Pròmbis a Lavarone e la palestra di Serrada in località Cogola, dove troverete diversi gradi di difficoltà, dai più facili per i principianti, ai più complessi per i climbers più esperti. Entrambe le falesie si trovano immerse nei boschi e sono quindi praticabili da aprile ad ottobre. 

Per maggiori info scrivete a info@folgarialavaroneluserna.it

Equitazione

Andare a cavallo sull’Alpe Cimbra significa percorrere paesaggi emozionanti in un susseguirsi di ampi panorami: antichi sentieri medievali, foreste secolari, aree naturali protette ed ex strade militari che si snodano tra trincee e forti della Grande Guerra.

Per maggiori informazioni rivolgersi a info@longanorbait.it

Orienttiring

Grazie alla varietà dei suoi paesaggi: pascoli, boschi di abeti e larici, piccole valli e cime alpestri. L’orienteering ben si presta ad essere praticato a Folgaria e dintorni.  A riprova che Folgaria è il luogo ideale per questo sport sono state organizzate qui diverse competizioni tra cui LINK.

Per maggiori info rivolgersi a www.gronlait.it

Basket

Il basket e Folgaria hanno un forte legame ormai consolidato nel tempo. Anche quest’anno sia per i piccoli tifosi che per quelli più grandi ci sarà la possibilità dal 20 al 29 luglio di conoscere grandi campioni del basket mondiale. Per il quarto anno consecutivo infatti saranno ospiti dell’Alpe Cimbra gli atleti della NazionaleDa fine giugno a fine luglio per i ragazzi di età compresa tra i 7 e i 17 anni viene organizzato il Folgaria Basketball Camp. Qui i giovani cestisti potranno giocare e allenarsi per una settimana di vacanza all’insegna del divertimento e dello sport.

Nuoto

Il Palafolgaria vi offre 2 piscine coperte, una di 25m x 12.5m con sei corsie e una per bambini di 12m x 5.6m compresa di fungo idromassaggio per il divertimento di grandi e piccini. Vengono organizzati qui anche corsi di nuoto di vari livelli e poi corsi di acquagym, spinning, acquafitness eacquaerobica.

Mountain Bike

I dintorni di folgaria sono un territorio naturalmente adatto ai bikers di ogni età e livello di preparazione.L’altopiano racchiude 300 km di sentieri molti dei quali adatti anche alle famiglie, mentre ai bikers più esigenti offre percorsi su strada, freeride, fat bike e downhill praticabili al Bike Park di Lavarone. 

Noleggi e maggiori info sui percorsi  www.folgariabikerent.com

Golf

A Costa di Folgaria ad un’altitudine di 1.200 m, dal 1 maggio al 30 ottobre, vi aspetta un favoloso campo a 18 buche. La struttura è dotata di un Driving Range, un Pitching Green e un Putting Green. Il campo è circondato da un meraviglioso paesaggio con vista spettacolare sulle montagne circostanti: giocare a golf  significa quindi vivere una splendida esperienza di golf montano.

Per maggiori info www.golfclubfolgaria.it  

John Caffe

Per un squisita colazione con la pasticceria del famoso Biasetto, un tranquillo momento di relax nella veranda o anche per un semplice caffè vieni a trovare al John Caffè.

Siamo nel cuore di Folgaria dal 1954.

 

 

 

 

 

 

 

Summary
Folgaria Estate 2016
Article Name
Folgaria Estate 2016
Description
John caffè vi offre un'interessante panoramica sulle attività e gli eventi che Folgaria saprà offrirvi durante l'estate 2016
Author
Publisher Name
John Caffè

C'è 1 comment

Add yours